Ti trovi in:

Home » Comune » Documenti » Piani e progetti » PIANO REGOLATORE GENERALE – Variante non sostanziale di motivata urgenza prima adozione

PIANO REGOLATORE GENERALE – Variante non sostanziale di motivata urgenza prima adozione

di Lunedì, 24 Giugno 2019

Art.39 c.2 lettere a) e  b) L.P. 04.08.2015 n. 15. “Variante per motivata urgenza e finalizzata alla realizzazione di opere pubbliche al P.R.G. del comune di Livo”. adozione a sensi combinato disposto artt. art.  39 e art.37 l.p. 15/2015 e s.m. -Variante in prima adozione in deposito per 30 giorni.

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam